Francobollitematici.it
Home   Login   Categorie   Vendi   Cerca   Gestione   Collezioni   Articoli  
Home <<< Filatelia Tematica <<< Annulli spray-on

Annulli tematici spray-on

Fabio Bisogno 12.11.2022

Gli annulli spruzzati

      In seguito all’ammodernamento dei centri di meccanizzazione postale, molte Nazioni hanno adottato sistemi in grado di velocizzare il processo di annullamento e smistamento della corrispondenza. Tali sistemi imprimono un particolare tipo di annullamento realizzato attraverso una stampante a getto d'inchiostro o inkjet.
     Gli annulli con le stampanti inkjet sono state introdotte in Canada nel 1992 per annullare la corrispondenza processata attraverso il sistema ottico di lettura OCRs (Optical Character Readers). Con il passaggio al sistema di stampa IMAJE nel 1994 l’annullo spruzzato diventa a due linee e nel 1999 diventa a tre linee.

Canada 1992 - primo annullo spray-on
Canada 1992 - Annullo spray-on.

Canada 1995 - annullo spray-on
Canada 1995 - Superman, annullo spray-on a due linee.

Canada 1995 - annullo spray-on
Canada 1995 - Telethon, annullo spray-on a due linee.

      Successivamente le poste canadesi hanno adottato il sistema avanzato MLOCRs (Multiline Optical Character Reader machines). Tali sistemi MLORCs sono stati installati presso le strutture centralizzate di meccanizzazione postale per velocizzare tutto il processo a livello nazionale; infatti lo stabilimento di Winnipeg, aperto il 4 giugno 2010, dispone di sei MLOCR, ciascuno in grado di smistare 40.000 lettere all'ora. Gli MLOCR sono macchine che riconoscono indirizzi stampati o scritti a mano, e stampano codici a barre appropriati sulle buste ed utilizzano tali informazioni per smistare la posta. Ad ogni macchina MLORC in funzione è stato assegnato un numero specifico che è stato solitamente incluso nell’annullo a getto d'inchiostro.
     Il Canada ha utilizzato diversi annulli spray con slogan che rientrano in molte collezioni tematiche (fumetti, medicina), ma sicuramente questo è l’unico annullo in cui è scritta la risata di Babbo Natale: HoHoHo!!! Ricordo che H0H 0H0 è anche un codice postale usato dalle poste canadesi per lettere spedite a Babbo Natale dal Canada al Polo Nord.

Canada 2006 - annullo spray-on
Canada 2006 - Babbo Natale HOHOHO, annullo spray-on a tre linee.

      La Nuova Zelanda nel 1992 ha acquistato sette impianti OCR (Optical Character Recognition) e le prime macchine sperimentali sono state installate nei centri postali di Auckland, Wellington and Christchurch (fonte poste neozelandesi). Attualmente ho trovato documenti postali del 1995, ed interessante per una collezione tematica è lo slogan Non Bere del 1996. Qualche volta però non tutto va per il verso giusto, come é accaduto a questa lettera della Nuova Zelanda.

Nuova Zelanda 1995 - annullo spray-on
Nuova Zelanda 1995 - Triplo passaggio dell'annullo spray-on.

Nuova Zelanda 1996 - annullo spray-on
Nuova Zelanda 1996 - Non bere.

      L'amministrazione postale del Sud Africa ha adottato il sistema OCR simile a quello del Canada con la possibilità di stampare messaggi o slogan sia sulla prima linea che sulla seconda linea. Anche in questi casi gli annulli del 1995 possono essere usati in molte collezioni tematiche, come l'AIDS o l'apartaid. E' interessante il nomignolo Madiba con il quale il presidente Nelson Mandela era chiamato all'interno della sua tribù di appartenenza, l'etnia Xhosa. Ancor più interessanti e ricercati sono sono gli annulli spray realizzati in occasione dei campionati mondiali di Rugby del 1995 giocati in Sud Africa.

Sud Africa 1995 - annullo spray-on
Sud Africa 1995 - Prevenire l'AIDS.

Su Africa 1995 - annullo spray-on
Sud Africa 1995 - Madiba, il nomignolo del presidente Nelson Mandela.

Sud Africa 1995 - annullo spray-on
Sud Africa 1995 Pretoria - Campionati Mondiali di Rugby.

Sud Africa 1995 - annullo spray-on
Sud Africa 1995 Capemail - Campionati Mondiali di Rugby.

      Le poste australiane hanno introdotto la tecnologia OCR nel 1985, ma non erano dotate di stampanti inkjet, ed il primo sistema è entrato in funzione a Melbourne nel 1989. Solo dal 1993 sono apparsi i primi sistemi in grado di stampare annulli spray in colore rosso sulle corrispondenze. Il sistema si è evoluto e le poste australiane hanno iniziato ad usare anche slogan come quello della partecipazione ai giochi olimpici del 1996; inoltre, negli ultimi anni il software è in grado di stampare anche immagini.

Australia 1993 - annullo spray-on
Australia 1993, Melbourne - Annullo spray in rosso.

Australia 1996 - annullo spray-on
Australia 1996, Canberra - Olympic Team.

Australia 2018 - annullo spray-on
Australia 2018 - Slogan e scooter.

      Nel Natale del 1998 le poste della Svezia installano in via sperimentale, a Gothenburg, Malmö, Norrköping e Uppsala, il sistema IRM (Integrated Raising and sorting Machine) che utilizza delle stampanti a getto d’inchiostro, forse della Pitnew Bowes. Mostro l’annullo della Cattedrale di Uppsala del 1999 e la nuova versione del 2005.

Svezia 1999 - annullo spray-on
Svezia 1999, Uppsala - Cattedrale.

Svezia 2005 - annullo spray-on
Svezia 2005, Uppsala - Cattedrale.

      Le poste americane si sono dotate del sistema automatico di annullamento della corrispondenza, denominato AFCS 100 (AutomaticFacer-Canceller System) fornito dalla Siemens a partire dal 2002. L'AFCS utilizza la luce ultravioletta per rilevare il rivestimento fosforescente sui francobolli, quindi posiziona la corrispondenza e applica il timbro postale a getto d'inchiostro. Questo tipo di annullo spray è molto usato dalle poste americane ed integra l’annullo con testi e disegni accattivanti, ma spesso risultano illeggibile a causa della scarsa qualità della stampa a bassa risoluzione. Le sei barre orizzontali che annullano il francobollo, possono essere sostituite da un messaggio come Happy Holiday,o da un'immagine come il pupazzo di neve, da utilizzare in una tematica natalizia.

USA 2002 - annullo spray-on
USA 2002 - fase sperimentale.

USA 20070 - annullo spray-on
USA 2007 - Happy Holiday.

USA 2010 - annullo spray-on
USA 2010 - Pupazzo di neve.

      Nel 2012 le poste americane passano al nuovo sistema AFCS 200, ma la stampa risulta ancora poco chiara e solo nel 2020 acquistano i nuovi modelli di macchine AFSC 200 che stampano ad alta risoluzione, rendendo il disegno più chiaro e leggibile.

USA 2013 - annullo spray-on
USA 2013 - Stampa poco nitida.

USA 2021 - annullo spray-on
USA 2021 - Giornata della Terra - Stampa ad alta risoluzione.

      Nel 1997 la Gran Bretagna introduce i processori di posta integrati (IMP Integrated Mail Processors) per migliorare il sistema di elaborazione, in tal modo il sistema OCR elabora la posta dall'arrivo nel Mail Center per tutti i tipi di spedizione (strada, ferrovia o aria). All’inizio non ci sono messaggio che integrano gli annulli spray-on, poi anche la Royal Mail inserisce testi o immagini che possono essere utilizzate nelle collezioni tematiche.

Gran Bretagna 1998 - annullo spray-on
Gran Bretagna 1998 - fase iniziale.

Gran Bretagna 1998 - annullo spray-on
Gran Bretagna 1998 - Competizione penpal.

Gran Bretagna 2000 - annullo spray-on
Gran Bretagna 2000 - Stamp Show.

Gran Bretagna 2013 - annullo spray-on
Gran Bretagna 2013 - Cancro alla prostata.

Gran Bretagna 2017 - annullo spray-on
Gran Bretagna 2017 - Kazuo Ishiguro Premio Nobel per la letteratura.

      La Francia utilizza il sistema dal 2007, ma oltre ai dati fondamentali dell’annullo non ho riscontrato slogan da utilizzare in collezioni tematiche, almeno fino ad oggi. Ne mostro due a titolo di esempio.

Francia 2007 - annullo spray-on
Francia 2007 - Fase iniziale.

Francia 2022 - annullo spray-on
Francia 2022 - Nuovo annullo spray-on.

      La corrispondenza affrancata non è più annullata manualmente, ma attraverso macchine che imprimono su di essa la data, l’ora, la città di partenza. Dopo la prima fase sperimentale e con i successivi aggiornamenti dei software, tali macchine sono state in grado di stampare anche altre informazioni, messaggi o disegni che possono essere utilizzati dai collezionisti tematici. Sicuramente il sistema di annullamento è molto veloce, ma non è così premuroso come l’annullo postale ben impresso dell'impiegato postale. Trovare annulli spray nitidi e ben leggibili delle prime fasi può sicuramente impreziosire la tua collezione tematica.

La filatelia tematica non termina mai! Non ci sono limiti: é dinamica e creativa.


 Articolo letto ... 16348 volte

Ottimizzato per IE10. Il tuo indirizzo IP e' 18.207.136.189   Webmaster   Leggi il Regolamento e la Cookie Policy