Francobollitematici.it
Home   Login   Categorie   Vendi   Cerca   Gestione   Collezioni   Articoli  
Home <<< Filatelia Tematica <<<  ATM 

ATM Tematici

I francobolli automatici in filatelia tematica

Fabio Bisogno - 11.12.2022

ATM

     Sono un tipo particolare di francobollo dove il valore è impresso su un supporto di carta da una macchinetta distributrice. Lo scopo è quello di semplificare la spedizione della corrispondenza da parte dell'utente. Inizialmente chiamati framabolli poiché il principale produttore di queste macchinette è la Frama. Successivamente sono stati chiamati ATM dal tedesco Automatenmarke.
     Preciso che gli ATM sono francobolli ed in quanto tali devono essere annullati sulle corrispondenze, come i francobolli tradizionali. Alcuni tipi, molto simili ai francobolli automatici perché stampati sullo stesso supporto cartaceo non necessitano dell’annullamento poiché, oltre al valore viene impressa anche la data, la città, ed altre informazioni e di solito sono utilizzati dagli impiegati postali e non dall'utente. Spesso si cade in confusione.
     Gli ATM non stampano la data, ma il valore dell’affrancatura ed in alcuni casi è prevista anche la stampa della voce di qualificazione del servizio postale scelto per l’affrancatura o il numero della macchinetta distributrice.
Prima di chiarire quali sono gli aspetti tematici degli ATM occorre fare una breve sintesi sulla storia di questi francobolli.

SAFAA-SATAS

     Il primo francobollo automatico emesso al mondo è stato realizzato dalle poste francesi nell’ufficio postele di Montgeron attraverso la macchina affrancatrice francese Safaa-Satas a marzo ed a luglio del 1969.

Primo ATM   Secondo ATM

Frama

     Il primo ATM commemorativo è del 1979 realizzato dal Brasile durante la manifestazione filatelica Brasiliana ’79 di Rio de Janeiro con un distributore Frama, e si riferisce al 18° Congresso dell’UPU (Unione Postale Universale).
Gli ATM della Frama sono facilmente riconoscibili per la forma rettangolare standard del supporto cartaceo.

Primo ATM Commemorativo

Altri Distributori Automatici

     Oltre alla Frama ci sono molti altri produttori di distributori di francobolli automatici e di seguito mostro alcune immagini dei principali distributori automatici:

Klussendorf   Nagler
Costarica Klussendorf e Macao Nagler

Cirilo Ayling   Mettler
Argentina Cirilo Ayling e Germania Mettler

Sielaff   Samkyung
Germania Sielaff e Samkyung

VarioSyST   olivetti
Cina VarioSyST e Portogallo Olivetti

CGA Alcatel   Crouzet
Francia CGA Alcatel e Crouzet

Monotel   Sercem
Lussemburgo Monotel e Francia Sercem

Mobba   Epelsa
Spagna Mobba e Epelsa

Amiel   Dassault
Israele Amiel e Finlandia Dassault

Newvision   Procomp
Norvegia Newvision e Brasile Procomp

Metric   Almex
Indonesia Metric e Singapore Almex

Primetec   Tritec
Grecia Primetec e Australia Tritec

Omron   Unisys
Giappone Omron e Stati Uniti Unisys

Hytec   Gunnebo
Norfolk Hytec e Olanda Gunnebo

aCom
Danimarca aCom

     Ho presentato solo i principali produttori di distributori automatici, ma ne esistono ancora altri. In molti casi gli ATM si assomigliano tra di loro poiché stampati sullo stesso supporto cartaceo; come l'esempio della Germania dove i francobolli automatici Sielaff e Samkyung sono indistinguibili, ma solo con l’esperienza ed un catalogo specializzato si possono riconoscere.
     Dal punto di vista tematico, gli ATM possono essere utilizzati in una collezione sotto due aspetti: la carta e l’impronta. Fino agli anni ‘80/90 le carte utilizzate erano esclusivamente bianche, ma alcune amministrazioni postali hanno iniziato ad utilizzare carte colorate con fondi di sicurezza, di solito i loghi delle poste.

Frama   Frama   Frama

ATM Frama di Svizzera, Belgio e Grecia

     Tra la metà degli anni ’90 ed il 2000, gli ATM cambiano look. La carta è colorata ed il più delle volte ha una immagine come fondo di sicurezza. Il cliché delle impronte utilizzate dai vari distributori di francobolli automatici, che inizialmente imprimevano solo il valore o alcune diciture commemorative, adesso stampano anche disegni, come quelli emessi da Hong Kong per il nuovo anno del calendario cinese.

Frama   Frama   Frama
ATM Frama di Grecia, Aland e Finlandia con il supporto tematico

Frama   Frama   Frama
ATM Frama di Hong Kong, Malaysia e Australia con il cliché tematico

     I soggetti rappresentati sui francobolli automatici sono tanti e possono ben figurare nelle collezioni tematiche quali, flora, fauna, sport, turismo, trasporti, solo per citarne alcune e tenendo in considerazione anche i tanti ATM commemorativi di manifestazioni filateliche o avvenimenti vari.Gli ATM sono a tutti gli effetti francobolli, e le amministrazioni postali emettono anche serie programmate, le buste primo giorno (FDC), ed è possibie imbattersi in errori e varietà. Ad oggi ci sono più di 60 amministrazioni postali che utilizzano gli ATM, mentre l’Italia non li ha ancora adottati, bisogna accontentarsi del Vaticano che emette ATM di macchine Frama.

 Articolo letto ... 1347 volte

Il tuo indirizzo IP 3.236.248.157   Webmaster   Leggi il Regolamento e la Cookie Policy